Perchè associare chirurgia estetica e vacanze ?

 Chirurgia Estetica e Vacanze

 

Il turismo medico è uno di quei fenomeni che malgrado sia denigrato da molti trova la sua ragion d’essere nella globalizzazione e prosegue inarrestabile la sua diffusione. Lo staff della  Renaissance , da sempre interessato al settore del low cost, ha preso l’iniziativa di entrare in questo settore mettendolo al servizio dei propri pazienti trovando le soluzioni ai principali problemi ad esso connessi.

Il timore principale che viene giustamente evidenziato nel settore del turismo sanitario in  chirurgia estetica è quello della assenza di assistenza ai pazienti una volta rientrati in sede.

La Renaissance fornisce invece:

 

 

  • Possibilità di effettuare in Italia la prima visita

  • Possibilità di effettuare gli interventi con una scontistica veramente interessante.Tariffario

  • Ricovero in lussuose suite di cliniche fornite delle  più moderne tecnologie e reparto di rianimazione.

  • Possibilità di effettuare gli interventi con equipe chirurgiche miste , costituita da medici tunisini specializzati in Francia o ciprioti specializzati in Inghilterra e quella della Renaissance costituita da chirurghi plastici italiani.

  • Alloggio in Hotel 4 stelle per 5 o 8 giorni compreso nel costo dell’intervento per il paziente e con una piccola differenza anche per un accompagnatore.

    Screenshot 2016-02-06 16.46.06

    La clinica di Cipro

    La clinica di Tunisi

  • Possibilità di usufruire dell’assistenza dello staff della Renaissance una volta rientrati in Italia nel caso dovessero insorgere complicanze.